Il Rugby Gubbio vince 68-0 contro il Foligno nella terza partita del Campionato Serie C Girone Promozione Interregionale

Il Rugby Gubbio vince 68-0 contro il Foligno nella terza partita del Campionato Serie C Girone Promozione Interregionale

Rientro dalle festività con il botto per il Rugby Gubbio che domenica 15 gennaio ha battuto il Foligno con il punteggio secco di 68-0, segnando ben 10 mete.


Ad aprire le marcature, dopo il minuto di silenzio in ricordo di Sanio Panfili, ex presidente e fondatore del Rugby Gubbio, scomparso la settimana scorsa, Alessio Ghirelli, 7-0 grazie alla trasformazione dell’ottimo Riccardo Tomassoli che metterà tra i pali 9 calci di trasformazioni su 10.
Seconda meta di Luigi Pretotto, trasformata, 14-0. Poi lo stesso Riccardo Tomassoli segna e trasforma 21-0. Prima della fine del primo tempo altra meta di Alessio Ghirelli che fissa il punteggio sul 28-0.
Nella ripresa è di nuovo tutto Rugby Gubbio, segnano Francesco Rossi, Federico Sonini, Riccardo Tosti, due mete di Robert Flinn e una di Lorenzo Crotti, con 5 trasformazioni di Riccardo Tomassoni, 68-0.

L’analisi del coach Gianluca Gamboni: “Abbiamo ricominciato bene il Campionato, con una bella vittoria convincente, sotto tutti i punti di vista, i punti fatti sono lo specchio del volume di gioco creato, tenendo conto che un derby è sempre una partita molto insidiosa per gli umori che si vengono a creare in campo. L’essere rimasti sempre concentrati è senz’altro un risultato importante. Abbiamo lavorato tanto in questo periodo e tutto questo lavoro ha dato i suoi frutti, voglio ringraziare tutti i ragazzi che durante i giorni di festa si sono allenati al campo e in palestra, gli ultimi due allenamenti sono stati sicuramente rattristati dalla perdita di Sanio, il nostro primo Presidente, ma abbiamo dimostrato di essere concentrati su quello che dovevamo fare e tutti i giocatori hanno risposto in maniera encomiabile, siamo stati in più di 30 agli allenamenti settimanali e questo sicuramente ha alzato la qualità della squadra.
Per quanto riguarda la partita siamo subito partiti forte, forse questo ci ha un po’ limitati a tratti, perché abbiamo avuto la sensazione di essere troppo superiori e questo ha mandato un po’ in confusione lasciando spazio a qualche individualismo di troppo. Soprattuto in partite dove bisognerà rimanere molto concentrati e collegati al piano di gioco questo aspetto si farà sentire. Per quando riguarda i giocatori abbiamo rivisto in campo Crotti, Pretotto, Piermatti, per fortuna questo 2023 ci ha riportato in rosa tutti quelli che erano fuori per motivi fisici e questa è sicuramente una buona notizia. Ho preferito far riposare il numero 9 titolare, Bellezza, spostando Robbie Flinn a mediano di mischia, la situazione è sicuramente cambiata un po’, abbiamo perso qualcosa fuori ma abbiamo guadagnato a livello di vivacità soprattutto nelle fasi rotte della partita dove Robbie è riuscito a mettere la squadra sul piede avanzante. Ora ci aspetta una settimana molto importante, in cui dovremo lavorare anche dal punto di vista strategico per sistemare alcuni aspetti che oggi, giocoforza, non sono stati utilizzati. Andremo ad Arezzo con la nostra miglior formazione cercando di imporre il nostro gioco e fare quello che è nelle nostre corde.”
Per il Rugby Gubbio sono scesi in campo: Alessio Ghirelli, Giovanni Di Fiore, Robert Flinn, Lorenzo Crotti, Riccardo Tomassoli, Davide Gioè, Alessio Bellezza, Francesco Rossi, Alessio Merangola (C), Federico Sonini, Gabriele Micale, Sebastiano Capannelli (vC), Mattia Scotti, Luigi Pretotto, Giuseppe Casagrande. Dalla panchina: Giancarlo Fiorucci, Samuel Giacomini, Riccardo Tosti, Andrea Maria Piermatti, Marco Cecchetti, Roberto Rogari, Tommaso Micale.
Al fianco di coach Gamboni, l’assistente allenatore Lucio Sollevanti, Paolo Menichetti, allenatore della mischia e Daniele Fiorucci, allenatore delle rimesse laterali.
Grazie alla vittoria contro il Foligno il Rugby Gubbio è secondo in classifica a solo 1 punto dall’Arezzo.
Domenica 22 gennaio scontro diretto tra le due squadre in casa dell’Arezzo.

Telefono+39 392 371 5072
CampoLoc. Coppiolo 06024 Gubbio (PG)
Club HouseVia del Molino, 06024 Gubbio (PG)

© Rugby Gubbio 2018 | Privacy & PolicyCookie