Terminato il secondo HAKA RUGBY CAMP

Terminato il secondo HAKA RUGBY CAMP

Per il secondo anno consecutivo, dal 27 al 29 agosto scorsi, si è svolta a Gubbio l’edizione 2021 dell’ “Haka Rugby Global Elite Camp 2021”. Per tre giorni l’impianto del Coppiolo del Rugby Gubbio si è colorato tutto di nero come i mitici  “All Blacks”, la leggendaria  nazionale di rugby neozelandese famosa non solo essere tra le compagini più forti al mondo, ma anche perché nel pieno rispetto della tradizione introduce le sue gare con l’Haka, la danza Māori del popolo polinesiano diffuso principalmente in Nuova Zelanda.

Tanti ragazzi di età compresa tra i 7 e i 18 anni hanno potuto apprendere non solo tanti concetti di gioco legati al rugby, ma anche molte cose della cultura dei neozelandesi, da sempre maestri a livello internazionale. A guidare il camp sono stati Troy Nathan, attualmente allenatore-giocatore del VII Rugby Torino che in passato ha vestito la maglia di squadre di rugby neo-zelandesi, scozzesi e italiane, e Paul Richard Griffen, mediano di mischia neozelandese naturalizzato italiano che con il Calvisano ha vinto quattro titoli, oltre ad aver indossato per 42 volte la maglia della nazionale Italiana con la quale ha disputato la sesta edizione della Coppa del Mondo di rugby.

Il Rugby Gubbio quindi esprime tutta la sua soddisfazione per la riuscita di una manifestazione di grande prestigio che ha regalato ai ragazzi e a tanti appassionati della palla ovale tre giornate di grande spessore tecnico e culturale.

 

Telefono+39 392 371 5072
CampoLoc. Coppiolo 06024 Gubbio (PG)
Club HouseVia del Molino, 06024 Gubbio (PG)

© Rugby Gubbio 2018 | Privacy & PolicyCookie